Regole per utilizzo dei materiali e delle immagini pubblicate in tutti i siti del Museo statale di belle arti A.S. Puškin

Come da punto 11 dell'art. 2 del Codice Civile della Federazione Russa, "la distribuzione in pubblico di un'opera che implichi l'accesso alla stessa da parte di chicchessia, per propria scelta, da qualsivoglia posto e in qualsivoglia momento (distribuzione in pubblico)" è da intendersi come utilizzo dell'opera. L'utilizzo di un'opera senza l'autorizzazione del titolare del diritto, che sia a scopo lucrativo o meno, è da intendersi violazione del diritto esclusivo sull'opera.

Il Museo è titolare dei diritti esclusivi di tutte le immagini degli interni e dei locali, delle opere d'arte, delle fotografie, dei documenti e degli altri oggetti della collezione del Museo, nonché di tutte le immagini e testi informativi (opere dell'ingegno e segni distintivi), dei materiali audio-visivi e multimediali pubblicati sui siti ufficiali del Museo.

Come da punto 1 dell'art. 1229 del Codice Civile della Federazione Russa, "il titolare del diritto può a sua discrezione permettere o vietare ad altri l'utilizzo di un'opera dell'ingegno o di un segno distintivo. L'assenza del divieto non è da intendersi come consenso (autorizzazione). Altri non possono utilizzare la detta opera dell'ingegno o il segno distintivo senza il consenso del titolare del diritto".

È concesso l'utilizzo dei materiali pubblicati sui siti del Museo, non a fini commerciali, nei seguenti casi e alle seguenti condizioni:

1 - Utilizzo individuale di tutti i materiali a fini didattici, culturali, di ricerca o scientifici, per i compiti scolastici dei bambini o per lo svolgimento di altre iniziative a carattere culturale all'interno della famiglia.

2 - Utilizzo dei testi informativi (opere dell'ingegno e segni distintivi): per un volume totale che non superi i 500 caratteri, con espressa indicazione dell'autore del testo (se indicato sul sito del Museo), dell'appartenenza del brano a una risorsa ufficiale del Museo, e con un collegamento ipertestuale attivo verso la pagina da cui il brano è stato copiato, nel cui indirizzo la URL della pagina deve essere indicata senza abbreviazioni.

3 - Utilizzo di immagini digitali di elementi della collezione del Museo, fotografie o documenti dell'archivio e dei fondi scientifici addizionali del Museo: non superiori agli 800 pixel per il lato lungo, con espressa indicazione dell'appartenenza dell'immagine a una risorsa ufficiale del Museo e con un collegamento ipertestuale attivo verso la pagina da cui l'immagine è stata tratta, nel cui indirizzo la URL della pagina deve essere indicata senza abbreviazioni. Le immagini possono essere utilizzate a fini didattici, culturali, di ricerca o scientifici, per realizzare altre iniziative di carattere culturale, per la proiezione su schermo, da postare sulle reti e piattaforme sociali, per illustrare conferenze, rapporti e per altre forme interattive di presentazione di lavori scientifici.

4 - Utilizzo dei materiali audiovisivi e multimediali pubblicati sul sito del Museo con inserimento dai service sociali pubblici (videocanali, service di presentazioni, riproduttori musicali ecc.): senza limitazioni, con espressa indicazione dell'appartenenza dell'immagine a una risorsa del Museo, e utilizzando i codici embed aperti, assegnati a tali service pubblici contenenti un collegamento ipertestuale attivo al materiale di partenza, nel cui indirizzo la URL della pagina deve essere indicata senza abbreviazioni.

5 - Utilizzo di tutti i materiali per pubblicazioni, cartacee o digitali, soggetti televisivi e radiofonici mediatici, solo nel caso in cui la pubblicazione, la trasmissione o il programma abbiano come unico fine la divulgazione di informazioni sul Museo, sulla sua attività, iniziative, sui suoi collaboratori e progetti.

Chiunque desideri servirsi di qualsiasi immagine degli interni e dei locali, delle opere d'arte delle collezioni del Museo, nonché dei testi dei collaboratori del Museo, dei materiali audiovisivi e multimediali a fini commerciali, di pubblicazione o per altre finalità non indicate sopra, è tenuto a inviare richiesta scritta e a ricevere autorizzazione preliminare per iscritto dal Museo.

La concessione a uso commerciale viene valutata caso per caso, ed è comunque sempre a discrezione dell'amministrazione del Museo, previa richiesta scritta ufficiale della persona o organizzazione interessate (in allegato il modulo per la richiesta). La cifra dovuta per il diritto di utilizzo viene definita in base alla tipologia e al carattere del detto utilizzo.

Il Museo non garantisce che l'utilizzo di immagini o altri materiali pubblicati sul sito ufficiale del Museo non violi i diritti di terzi non facenti parte del Museo o non legati a esso.

Le norme si applicano a tutte le risorse web del Museo. La lista dei siti è consultabile alla pagina principale nella sezione "Siti satellite" o attraverso il link.

Approvati in data 30/12/2014
da M.D. Loshak
direttore del Museo Statale di Belle Arti A.S. Puškin

↓ Approfondimenti sulla legislazione e la responsabilità delle persone

Per maggiori informazioni sulla legislazione internazionale e russa in materia di diritto d'autore e proprietà intellettuale dei musei, vi invitiamo a prendere visione delle seguenti leggi:

Costituzione della Federazione Russa;
Convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie e artistiche (Berna, 09/09/1886).
Convenzione mondiale sul diritto d'autore (Ginevra, 06/09/1952);
Convenzione di Parigi per la difesa della proprietà industriale (Parigi, 20/03/1883);
Legge Federale della Federazione Russa del 26/05/1996 n. 54-F3 "Sul fondo museale della Federazione Russa e i musei della Federazione Russa";
"Principi della legislazione russa sulla cultura (sentenza dalla Corte Suprema della Federazione Russa n. 3612-1 del 09/10/1992);
Codice Civile della Federazione Russa, Parte IV;
Codice Penale della Federazione Russa.

Nella cornice del processo civile come da punto 3, art. 1.252 e 1.301 del Codice Civile della Federazione Russa, l'avente il diritto può richiedere il risarcimento dei danni o il pagamento di un indennizzo compreso tra i 10.000 e i 5.000.000. rubli (l'importo finale è stabilito dal giudice), o al doppio del valore degli esemplari dell'opera, o al doppio del valore del diritto di utilizzo dell'opera, stabilito in base al prezzo solitamente applicato per l'utilizzo legittimo dell'opera.

Ciò detto, in caso di utilizzo illecito delle opere a fine lucrativo di cui al punto 1, art. 7.12 del Codice degli illeciti amministrativi, è prevista una multa compresa tra 1.500 e 2.000 rubli, più la confisca degli esemplari contraffatti e delle colonne sonore, nonché dei materiali e attrezzature utilizzate per la loro riproduzione, o di altri strumenti che abbiano causato l'illecito amministrativo.

In più, qualora i danni causati dall'illecito utilizzo delle opere superasse i 100.000 rubli, la legislazione prevede la responsabilità penale per utilizzo illecito di opere d'arte (art. 146 del Codice Civile della Federazione Russa).

SITI SATELLITE
 Per immagini
 Come elenco

Sito principale del portale

www.arts-museum.ru

La stampa giapponese nel XVIII e XIX secolo

www.japaneseprints.ru

I mecenati dell'arte di oggi

www.artmaecenas.ru

Galleria d'arte europea e americana del XIX e XX secolo

www.newpaintart.ru

La stampa tedesca: Albrecht Dürer e i suoi allievi

www.germanprints.ru

Официальный интернет-магазин

www.artsmuseumshop.ru

Sezione collezioni private

www.artprivatecollections.ru

Museo artistico didattico I.V. Cvetaev presso l'Università Statale Russa di Scienze Umane

Sito in lavorazione

Виртуальные прогулки по музею

www.virtual.arts-museum.ru

Sezione di numismatica

www.coins-and-medals.ru

Casa-museo Svjatoslav Richter

www.sviatoslav-richter.ru

Технология виртуальной реальности VR

www.vr.arts-museum.ru

Sezione di restauro e conservazione del museo

www.museumconservation.ru

La Pittura Italiana dall'VIII al XX secolo

www.italian-art.ru

Музей. Пространство внимания

www.heatmap.arts-museum.ru

Centro di educazione estetica "Musejon"

www.museyon.ru

I capolavori dell'arte antica

www.antic-art.ru

Человек как птица. Образы путешествий

www.venice.arts-museum.ru

La stampa inglese nei secoli XVIII e XIX

www.britishprints.ru

Проект реставрации египетской погребальной пелены II века н.э.

www.shroud.arts-museum.ru

In ogni sito satellite appare questo simbolo con cui è possibile passare a tutti i satelliti del sistema di siti del Museo.

La stampa in Russia dal XVIII alla prima metà del XIX secolo

www.russianprints.ru

Музейный городок

www.quarter.arts-museum.ru